Marketing cafè

La comunicazione di un brand inizia dal design di prodotto

Concepire l’idea di un prodotto, dargli forma nella mente e poi nella realtà; infine, lanciare la sfida di renderlo disponibile a tutti. È la storia del design, ma in senso più esteso è la storia di qualsiasi prodotto tangibile dotato di elementi distintivi.

È anche il vissuto quotidiano di Jonny Mole, studio di design con un percorso iniziato vent’anni fa nel mondo dello sport e che nel tempo ha esteso il suo intervento alla comunicazione di marca.

Un’evoluzione naturale per una realtà che ha un DNA creativo, in grado di generare idee per la comunicazione non solo delle aziende a cui fornisce un supporto di progettazione, ma anche per prodotti e servizi che hanno un’origine diversa.

Alla base di questa evoluzione ci sono le richieste dei clienti, attratti non solo da capacità stilistiche e grafiche di prim’ordine, ma da un altro e più importante aspetto: la convinzione che lo stile del prodotto è la prima forma di comunicazione del brand. Guardare al design come espressione di creatività significa riconoscerne la potenzialità comunicativa.

Ma c’è dell’altro. È un presupposto ormai largamente condiviso che, per quanto eccellente, il prodotto da solo non basta, bisogna saper offrire esperienze e non solo prodotti. Il vero valore aggiunto, dunque, risiede nell’abilità di disegnare un’offerta che dia l’opportunità di un’esperienza completa.

Attraverso l’esperienza legata al prodotto, il brand comunica la propria value proposition, descrivendo processi ed esperienze. Lo strumento dello storytelling funziona quando si raccontano, con un taglio emozionale, STORIE VERE. E cosa c’è di più vero della storia che sta dietro ogni prodotto, delle persone che lo hanno creato lavorando assieme e trasformando le loro visioni in realtà?

L’attitudine di un’azienda a condividere questi valori con tutti gli stakeholder, non solo gli utenti finali, diventa essa stessa un VALORE che aumenta la reputazione e migliora la fedeltà nei confronti del brand.

È quindi durante le fasi di progettazione e produzione che si genera buona parte del valore, non solo del prodotto ma di tutta l’azienda.

Solo un partner di comunicazione evoluto può raccogliere, assimilare e rielaborare questo capitale di differenziazione, per utilizzarlo (e ottimizzarlo) negli strumenti e nelle azioni legate a customer journey e brand identity.

Per poter assolvere efficacemente a questo compito, bisogna poter contare su risorse esperte nelle dinamiche di ideazione e produzione industriali, e che possiedano 2 competenze complementari: la creatività a 3 dimensioni del DESIGNER per lo sviluppo dello stile di prodotto e il talento creativo del PUBBLICITARIO per curare le campagne di comunicazione, attraverso gli strumenti tradizionali e digitali più adeguati. La fusione di queste due anime in un’unica realtà ha un nome (e un cognome): JONNY MOLE.

Comunicati

L'ufficio di Jonny Mole

20° Global Summit Marketing & Digital

19 e 20 febbraio 2020

ISCRIVITI

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Accetto. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi