marketing cafè

Intervista a Michele Fadigati, Digital Strategist di WIP Italia

Grazie per questa intervista e per la partecipazione al #GMSummit18. Siete già venuti al Global Summit? Cosa vi aspettate da questo evento ed eventualmente cosa avete apprezzato delle altre partecipazioni?
Siamo alla terza presenza. Il Global Summit è una valida occasione per far conoscere la nostra digital agency WIP Italia e le neo-nate Ways!, la nostra realtà dedicata allo storytelling, e W00T, il nostro spin-off che si occupa di sviluppo applicativo e system integration. Ascolteremo le necessità “digitali” delle aziende che ci vorranno incontrare e risponderemo con i nostri servizi, mostrando esempi concreti scelti tra i tanti progetti realizzati in 14 anni di attività.

WIP Italia si firma “Full Creative Technologists”. Ma cosa fa un “Creative Technologist”?
La nostra firma è la sintesi di come il nostro team, complessivamente 26 professionisti tra creativi, designer e programmatori, cura la strategia e il design, crea video e contenuti, sviluppa interfacce e implementa soluzioni tecniche: domandandosi caso per caso e in maniera creativa come e quali tecnologie possano rispondere al meglio alle esigenze di comunicazione e vendita online dei nostri clienti… Per poi offrire soluzioni concrete attraverso una valida progettazione e un attento sviluppo. Con “Full Creative Technologist ” intendiamo proprio questo: da noi l’ideazione creativa sfrutta la tecnologia e ogni soluzione tecnica è affrontata creativamente!

Il 2018 si presenta come un anno di rilancio per l’economia e di forte impatto per la tecnologia e l’innovazione. Quali saranno, secondo voi, i trend che impatteranno maggiormente sul marketing delle aziende?
La crisi ha mutato radicalmente mercati e comportamenti: le aziende e le persone sono oggi più oculate e attente negli acquisti e operano le loro scelte in ottica di “value for money”. Vogliono prodotti validi e servizi efficaci, si informano, li confrontano e una volta compiuta la scelta li cercano al miglior prezzo nel mercato globale, valutando anche il supporto nell’acquisto e post-vendita. In un contesto simile non basta più una comunicazione unidirezionale dall’azienda verso molti: occorre instaurare una relazione di fiducia con ogni singolo cliente offrendo supporto, risposte e proposte dedicate da veicolare nel momento di maggiore “predisposizione” all’ascolto.
Marketing automation, approcci avanzati ai CRM, strategie di comunicazione online, e-commerce e omni-canalità… sono davvero tanti gli strumenti che il digital offre al marketing. L’obiettivo? Non più azioni distinte, differenziate per mezzo (online, offline, in store) e obbiettivo (comunicazione, vendita, relazione, fidelizzazione) ma una unica visione coerente del rapporto con ciascun cliente, orchestrata anche grazie all’automazione.

Anche il mercato del “digitale” è cambiato… oggi l’offerta è ampia e ci sono tante agenzie indipendenti che si stanno affermando, tantissime piccole realtà che nascono, le grandi società di consulenza si stanno attrezzando mentre le big della pubblicità hanno capito che non possono tirarsi indietro. C’è ancora spazio di crescita?
C’è ancora molto spazio… non solo per le agenzie indipendenti e specializzate come noi, che siamo “sul mercato” da tanti anni, ma anche per i giovani che vogliono avviare una loro impresa. Credo che sia essenziale però trovare una propria collocazione distintiva e “raccontarla” ai potenziali clienti, non tanto a parole ma attraverso il lavoro svolto ogni giorno.
Oltre per il nostro DNA che fonde creatività e tecnologia, WIP Italia è apprezzata perché sviluppiamo soluzioni che portano “numeri”, in tempi certi e budget stabiliti. Questo è quello che ci riconoscono i tanti clienti grandi e piccoli che supportiamo quotidianamente ideando e sviluppando contenuti web e social, video, web e mobile application, siti e ecommerce, strategie di vendita e comunicazione.
Ad esempio MaxMara Fashion Group, che supportiamo sul B2B e nelle attività concorsuali e di lead generation, La Martina, che ci ha affidato tempo fa il suo ecommerce e oggi seguiamo in tutte le attività di comunicazione online e offline, Banca Mediolanum, che ci coinvolge per siti, attività social e progetti speciali, Bibite Sanpellegrino, di cui siamo diventati l’agenzia di riferimento per l’Italia, il gruppo Auchan, il gruppo Teddy o RH+ che ci hanno scelto per i loro ecommerce e molti altri.

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo a febbraio a Lazise (VR).

Interviste

Michele Fadigati, Digital Strategist di WIP Italia

19° Global Summit Marketing & Digital

20 e 21 febbraio 2019

ISCRIVITI

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Accetto. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi