Interviste

Intervista ad Andrea Farina, CEO di Partner & Partners Holding Group Srl

Grazie per questa intervista e per la partecipazione al #GMSummit21. Siete già venuti in passato ad altre edizioni del Global Summit?
Eddai Claudio! Questa è una domanda retorica! Sai bene che siamo ospiti fissi e… “rinomati e ricercati” dell’evento! Non fosse altro per il tenore delle nostre conferenze e delle continue novità che presentiamo sa sempre ad ogni edizione! E poi… come si dice…la capacità di sviluppare “visione” in questo mondo è fondamentale! E noi, senza falsa modestia, sull’argomento abbiamo sempre avuto il pregio – dimostrato dai fatti – di anticipare tanti temi e fare previsioni che negli anni si sono poi avverate!

Il 2021 appena iniziato allontana l’umanità dagli Anni ‘10 del XXI secolo e la proietta con forza verso traguardi ambiziosi, in cui la tecnologia avrà un ruolo sempre più fondamentale. Anche nel settore del marketing questo trend è sempre più chiaro ed evidente, ma cosa è ancora futuro e cosa già realtà?
Spesso non ci si rende conto che nel futuro ci siamo già! O almeno… moltissimo di ciò che nell’immaginario collettivo “arriverà fra qualche anno” in verità è già qui! Solo che difficilmente abbiamo tempo per accorgercene, studiare, accedere alle notizie, e così non ci rendiamo conto di cose che oltreoceano o in comparti particolari in Italia sono in auge da anni! Qualche esempio? La robotica per esempio! Chi conosce l’umanoide Sohpia, per citarne solo uno?…  il livello raggiunto nel comparto delle protesi che si muovono col pensiero… i sistemi di simulazione…  insomma, c’è un mondo fantascientifico che è già realtà a livelli di TRL pari a 8 o 9! E a questo si sta accorpando la convergenza della scienza con le discipline noetiche, la cui diffusione – che già “correva” a ritmi elevati – ha avuto una accelerazione spaventosa a seguito dell’impatto dell’emergenza sanitaria.
Tutto questo porta degli effetti enormi sul modo di fare marketing e sui trend in atto. Non si tratta solo più di neuromarketing, ma di integrare ad esempio l’epigenetica, la psico-astrologia, le scienze cosiddette di “frontiera” nei processi di generazione di valore di un brand o di un prodotto, e di adeguare le strategie di comunicazione, non solo i mezzi e i canali di promozione!

I Social Media sembrano essere arrivati a un bivio fondamentale. Nei prossimi anni si deciderà la sorte di questi strumenti, il cui successo è stato rapido e globale, ma che oggi sembrano segnare il passo. Secondo voi rappresentano ancora una grande opportunità per le aziende o c’è altro da esplorare, nei prossimi anni?
Difficile immaginare che i social verranno bannati dalle nostre ormai consolidate abitudini comportamentali. E’ indubbio tuttavia che vi siano quantomeno le premesse per immaginare possibili mutazioni sostanziali. Le azioni di censura a cui abbiamo assistito nell’ultimo anno potrebbero, se ripetute ed estremizzate, generare un rifiuto netto in almeno una parte della popolazione. Film-documentari come “The Social Dilemma” hanno indubbiamente messo un seme per far riflettere sulle implicazioni e stimolare un uso più consapevole. Ma purtroppo questo tipo di argomentazioni hanno presa su una piccola porzione di utenti, ed è difficile che vi sia una risposta concertata e ampia di questi fenomeni da parte del largo pubblico di users. Crediamo piuttosto che vi sarà un restringimento degli investimenti su questi canali. Questo sì… con le implicazioni che comporta. Il modello oramai pecca non solo di costi troppo alti – sono numerose le aziende che ci contattano per chiederci progetti alternativi per non pagare più Google ed altri operatori – ma anche e soprattutto dei problemi generati al sovraffollamento pubblicitario e al reale ROI e ROE degli investimenti in ADS. Di converso, vi sono molte altre soluzioni oggi da esplorare. Terremo una conferenza proprio sul tema durante l’evento.

Nuove ricette per il marketing online: cosa bolle nel calderone della vostra azienda e in che modo le state proponendo ai vostri clienti? Proporrete al #GMSummit21 qualche novità, oppure un prodotto o servizio che metterete in qualche modo in evidenza o di cui volete accennare in queste righe?
Bollono tante cose! Come sai non ci fermiamo mai! Le attività di Ricerca e Innovazione ci hanno consentito di implementare numerosissimi servizi basati si A.I., Machine Learning, Motori conversazionali, ambienti immersivi e molte altre tecnologie… Abbiamo dato vita a due nuove start up… costruito un modello per la realizzazione di eventi a distanza ad alto coinvolgimento, brevettato il prodotto Lifing per il vissuto esperienziale della marca, e molto molto altro!

Perché un visitatore del Global Summit Marketing & Digital dovrebbe sedersi al vostro tavolo? Cosa vi differenzia dalle altre aziende del settore?
Non bastano le cose dette prima? :D! Dai servizi tradizionali di branding e Corporate Identity alle migliori campagne creative, dai progetti complessi chiavi in mano per il raggiungimento di obiettivi specifici a quelli basati sulle tecnologie di Avanguardia per le aziende più innovative e che non si spaventano di fronte all’idea di essere tra i primi!
Insomma… 1000 sono i motivi per venire al nostro stand! Almeno uno fra questi… è certamente il tuo! (del visitatore).

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo al Global Summit.

Andrea Farina di Partner & Partner
22° Global Summit Marketing & Digital
16 | 17 FEBBRAIO 2022

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Accetto. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi