Interviste

Intervista ad Andrea Bosso, presidente di Domino

Grazie per questa intervista e per la partecipazione al #GMSummit23.
Social media: Facebook (e Meta) sembrano in difficoltà, Twitter sta cambiando pelle e, più in generale, i “vecchi” social sembrano retrocedere rispetto a TikTok, Twitch e altre proposte più fresche. Cosa consigliate ai vostri clienti in questo scenario così fluido?

Di non inseguire le mode e guardare i numeri. Sono passati i tempi in cui il marketing doveva creare stupore senza essere collegato a vendite e a numeri.
In particolare sui social, quasi tutti i nostri progetti mirano a creare profili proprietari di clienti (1st party data) che possono essere utilizzati in altre campagne senza creare costi aggiuntivi.

I prossimi decenni saranno quelli dell’Intelligenza Artificiale, della Robotica Avanzata e di molti livelli di automazione, che cambieranno completamente le vite delle persone e la società stessa. Come vedete questo cambiamento e come lo state affrontando?

Condivido la domanda, calandola ulteriormente nel contesto aziendale. L’impatto della IA sarà profondo anche nelle aziende: l’intera catena del valore verrà velocizzata e resa più fluida con strumenti di IA. Dalla ideazione del prodotto alla gestione di una campagna, dalla personalizzazione dei contenuti alla gestione di un customer service, ci sarà un salto in avanti che adesso solo alcuni riescono ad immaginare. Domino lavora già oggi in questa direzione.

Qui e ora: cosa serve oggi alle aziende per cavalcare l’onda del cambiamento e rimanere aggiornate e competitive? Come potete aiutarle in questo?

Ci sono tre punti a cui prestare attenzione:

  • I dati devono essere disponibili a tutta l’azienda e analizzabili facilmente, non gestiti dall’it chiedendo estrazioni ad hoc.
  • Gestione dell’innovazione e dei progetti in maniera agile utilizzando prototipi o piccoli progetti per rispondere velocemente ai clienti e raccogliere dati da analizzare (vedi sopra)
  • Focalizzarsi su velocità e produzione di valore. Se un progetto ci mette anni ad essere sviluppato e a produrre un impatto, andrebbe chiuso per passare oltre.

Se vi interessano questi temi, consiglio di partecipare alla nostra conferenza: il 22 febbraio alle 17 “COME LE AZIENDE POSSONO UTILIZZARE L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE PER PRODURRE VALORE, OGGI”

Perché un visitatore del Global Summit Marketing & Digital dovrebbe sedersi al vostro tavolo? Cosa vi differenzia dalle altre aziende del settore?

I nostri clienti sono aziende italiane che vogliono cogliere le opportunità offerte dal digitale per crescere e per produrre valore.
Trovano in Domino un team che da 26 anni (un unicum nel settore) offre risultati con qualità, velocità, precisione. In particolare consiglio di approfondire il nostro Design Sprint! che consente di avere un prototipo di sito (ma anche piano di digital mktg, una intranet o una app) in soli 4 giorni utilizzando metodologie agile e collaborative. Chiedeteci i video dove i top manager di aziende strutturate (Comau, CaseIH, Arca Fondi) esprimono la loro opinione su Domino e il Design Sprint!

Andrea Bosso di Domino
24° Global Summit Marketing e Digital
21 | 22 FEBBRAIO 2024
ACCEDI QUI se sei registrato o ISCRIVITI