Interviste

Intervista a Luca Targa, CEO e Responsabile strategico di Inside

Cosa vi aspettate da questa edizione e con che spirito vi apprestate a parteciparvi?

L’ambito della comunicazione e del digital marketing offre novità e mutamenti sempre più veloci; di conseguenza la necessità di rinnovarsi è continua. Noi puntiamo su formazione e innovazione attraverso lo studio delle metodologie più performanti. Desideriamo portare all’attenzione delle aziende le migliori opportunità, attraverso esempi concreti, per ottenere risultati garantiti.

Il 2022 ci traghetta verso una nuova era post-pandemica, che per molti anni e almeno un paio di generazioni fisserà nelle menti delle persone un prima e un dopo. Come cambia l’approccio delle aziende al marketing questa nuova sensibilità e su quali priorità dovremmo oggi focalizzarci per raggiungere davvero la testa e il cuore delle persone?

Durante la prima fase pandemica ho avuto modo di riflettere sull’evoluzione di aziende e mercati, non solo in relazione al Covid. Ne è nato un libro: “Ripartiamo dalla felicità” che mi sta dando molte soddisfazioni. Nel volume affronto svariati temi, focalizzandomi sulla necessità di un nuovo approccio al business e di come affrontare il new normal. In tutto questo credo che la pandemia abbia solo accelerato la strada della diffusione del digitale che era già ampiamente tracciata, dagli eventi online alla lead generation.

Mark Zuckerberg ha recentemente annunciato un’importante evoluzione del suo ecosistema di piattaforme e di servizi, in cui avrà sempre più peso il Metaverso Horizon Home, che in molti accende il ricordo di Second Life. Che futuro prevedete per questo genere di piattaforme e quali opportunità potrebbero offrire alle aziende?

Ogni realtà che opera nella comunicazione ha il dovere seguire l’evoluzione dei sistemi. I segnali ci dicono che il gaming rappresenta il segmento più ingente nel futuro dell’advertising, con una crescita di quasi 11 miliardi entro il 2024. Il Metaverso costituisce la nuova era dei social. Dal canto nostro stiamo preparando le aziende a calarsi in questi mondi virtuali partendo da un presupposto: quello di rafforzare identità e valori.

Nuove ricette per il marketing online: cosa bolle nel calderone della vostra azienda e in che modo le state proponendo ai vostri clienti? Proporrete al #GMSummit22 qualche novità, oppure un prodotto o servizio che metterete in qualche modo in evidenza o di cui volete accennare in queste righe?

Mi ritengo una persona pragmatica che predilige la concretezza. Per questo illustreremo ai nostri interlocutori esempi reali attraverso i quali abbiamo generato risultati consistenti per i clienti. Sono tante le novità e gli argomenti che approfondiremo, non potendo fare un elenco completo vorrei evidenziare il grande lavoro svolto per mettere a punto una metodologia di cui andiamo fieri: l’Inside Conversion Marketing, frutto del nostro Inside Lab. Un mix di strumenti personalizzabili in grado di generare conversioni mirate in funzione degli obiettivi commerciali.

Perché un visitatore del Global Summit Marketing & Digital dovrebbe sedersi al vostro tavolo? Cosa vi differenzia dalle altre aziende del settore?

Perché da oltre 35 anni Inside è totalmente orientata al cliente, partendo dallo studio della sua identità, degli obiettivi di crescita, del mercato e dei competitor. Adottiamo un approccio di tipo sartoriale, dove ogni componente interna, tra i nostri 70 professionisti, è specializzata in un ambito specifico. In un mondo dove vige, purtroppo, tanta improvvisazione abbiamo scelto di puntare sulla professionalità, garantendo al cliente il ritorno dell’investimento e la crescita dei propri ricavi.

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo al Global Summit.

Luca Targa di Inside
23° Global Summit Marketing & Digital
22 | 23 FEBBRAIO 2023
ACCEDI QUI se sei registrato o ISCRIVITI