Intervista a Luca Pacchiarini, Strategic Planner di Nuovi E20

Grazie per questa intervista e per la partecipazione al #GMSummit21. Siete già venuti in passato ad altre edizioni del Global Summit?
Assolutamente sì e non vedevo l’ora di tornare!

Cosa avete apprezzato delle precedenti partecipazioni?
Il clima professionale e disteso che dà la possibilità di incontrare aziende e dialogare nel massimo del relax

Cosa vi aspettate da questa edizione e con che spirito vi apprestate a parteciparvi?
Mi aspetto di rivedere vecchi amici e di raccontare come abbiamo superato questo lungo momento di crisi

Il 2020 sarà ricordato nella storia come l’anno della grande Pandemia Covid, che fermò letteralmente il mondo, rischiando di metterlo in ginocchio. Ora iniziamo a vedere la luce in fondo al tunnel, ma le cicatrici di questo dramma sono profonde e stanno segnando persone e aziende, ridefinendo comunicazione e marketing. Come vivete questa pagina storica?
Una cicatrice è un segno indelebile sulla nostra pelle, bisogna guardarla e ricordare.

Il 2021 appena iniziato allontana l’umanità dagli Anni ‘10 del XXI secolo e la proietta con forza verso traguardi ambiziosi, in cui la tecnologia avrà un ruolo sempre più fondamentale. Anche nel settore del marketing questo trend è sempre più chiaro ed evidente, ma cosa è ancora futuro e cosa già realtà?
La tecnologia è orientata al futuro, ma le persone vivono il presente. Questa è una cosa che spesso ci si dimentica.

I Social Media sembrano essere arrivati a un bivio fondamentale. Nei prossimi anni si deciderà la sorte di questi strumenti, il cui successo è stato rapido e globale, ma che oggi sembrano segnare il passo. Secondo voi rappresentano ancora una grande opportunità per le aziende o c’è altro da esplorare, nei prossimi anni?
No comment… sembrerei troppo polemico 🙂

Perché un visitatore del Global Summit Marketing & Digital dovrebbe sedersi al vostro tavolo? Cosa vi differenzia dalle altre aziende del settore?
Negli ultimi anni molte agenzie si sono specializzate sulla vendita di determinati servizi, hanno definito il loro “prodotto” e verticalmente spingono solo quello senza ragionare sulle reali necessità del cliente e del target. La comunicazione è tutto, dall’online al punto vendita quindi perché limitarsi a utilizzare una sola leva quando è proprio il mix a essere vincente? Noi elaboriamo strategie di comunicazione, a ognuno la sua, se si potesse applicare un cliché noi non avremmo motivo di esistere. La comunicazione è fluida e trasversale, bisogna ascoltare il cliente e definire insieme un vero e proprio ecosistema virtuoso di comunicazione.

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo al Global Summit.

Interviste

Luca Pacchiarini di Nuovi E20

21° Global Summit Marketing & Digital

9 e 10 giugno 2021

ISCRIVITI

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Accetto. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi