Interviste

Intervista a Davide Cini, CEO di Linkness

Grazie per questa intervista e per la partecipazione al #GMSummit23.
Nuove ricette per il marketing online: proporrete al #GMSummit23 qualche novità, oppure un prodotto o servizio che metterete in qualche modo in evidenza o di cui volete accennare in queste righe?

L’evoluzione del web sta aumentando la consapevolezza da parte delle aziende sull’importanza di alimentare il proprio network.
La connessione tra le aziende e il proprio ecosistema è la chiave per far decollare il proprio sito web, facendo sentire gli utenti parte di una community e rendendoli attivi nel processo di Digital Transformation.
In occasione del GMSummit23 presenteremo in anteprima Clark – DigitalHub, un’area digitale bidirezionale ad accesso riservato che ben si adatta ad ogni realtà e che vuole essere uno spazio di comunicazione diretto tra l’azienda e i suoi utenti.
Una soluzione completa per guadagnare tempo e aumentare l’efficienza nella gestione e nel rapporto con la propria community, condividendo contenuti esclusivi, dialogando attraverso un sistema di messaggistica integrato, analizzando il loro comportamento all’interno della piattaforma.

Social media: Facebook (e Meta) sembrano in difficoltà, Twitter sta cambiando pelle e, più in generale, i “vecchi” social sembrano retrocedere rispetto a TikTok, Twitch e altre proposte più fresche. Cosa consigliate ai vostri clienti in questo scenario così fluido?

Il mondo digital per sua natura è in costante evoluzione ma effettivamente i cambiamenti dell’ultimo periodo sono davvero notevoli.
Da un lato si assiste all’introduzione di nuove tecnologie che riguardano l’intelligenza artificiale e non solo, dall’altro a una migrazione degli utenti social verso piattaforme meno generiche e più legate a interessi specifici.
I social a nostro avviso non sono morti, ma è morto il modo in cui li si utilizzava, così come è morto il modo in cui ci si lavorava fino a qualche tempo fa.
Non esiste una formula (e non è mai esistita) unica e valida per qualsiasi tipologia di cliente, ma esistono i progetti basati sulle esigenze specifiche e che tengono conto anche di questi cambiamenti in corso. Oltre alla diversificazione delle piattaforme social, oggi bisogna puntare molto sull’immediatezza del contenuto.
Non basta più essere esteticamente piacevoli e pregni di significato: oggi è necessario essere veri, magari non perfetti, ma realistici e mai troppo impostati. La perfezione patinata dei vecchi post social ha decisamente stancato e di questo bisogna prenderne atto.

Perché un visitatore del Global Summit Marketing & Digital dovrebbe sedersi al vostro tavolo? Cosa vi differenzia dalle altre aziende del settore?

Linkness si distingue per la capacità di sviluppare strategie integrate multicanale per costruire e definire veri e propri Ecosistemi Digitali. Il nostro obiettivo principale è supportare le aziende nella narrazione delle proprie esperienze, della quotidianità e del valore attraverso contenuti dinamici e creativi che costruiscono e alimentano la Community. Siamo pratici, pragmatici e determinati e puntiamo sempre a performance di qualità. Il nostro approccio è quello di guidare e accompagnare le aziende in un processo di valorizzazione per far vivere l’esperienza digitale con serenità, fiducia e successo.

Davide Cini di Linkness
24° Global Summit Marketing e Digital
21 | 22 FEBBRAIO 2024
ACCEDI QUI se sei registrato o ISCRIVITI