Interviste

Intervista a Carmelo Bartolone, Business Development Manager di Aqua Consulting

Grazie per averci concesso questa intervista e per la partecipazione al #GMSummit23. Nuove ricette per il marketing online: proporrete al #GMSummit23 qualche novità, oppure un prodotto o servizio che metterete in qualche modo in evidenza o di cui volete accennare in queste righe?

Al GMSummit23 saremo presenti con il nostro prodotto di punta: Il visore VR/AR. Siamo convinti che questo strumento e la tecnologia di cui si serve, rappresenteranno un trend nei prossimi anni. Siamo già stati avvicinati e lavoriamo per conto di società che utilizzano l’Oculus programmato con linguaggio Unity in ambiti che vanno dalla formazione industriale, alla progettazione edilizia passando anche dalle case automobilistiche per la configurazione e gli allestimenti delle vetture.

IOT e dispositivi intelligenti: prima della Pandemia si parlava spesso del boom della casa intelligente e dei relativi dispositivi, con grandi aspettative per l’impatto che questa rivoluzione avrebbe avuto anche sulle aziende e sul marketing: state proponendo qualcosa ai vostri clienti in questa direzione?

Assolutamente si. Il progeto “Babilot”, un’app lanciata pochi giorni fa, in collaborazione con il comune di Torino, che mira a semplificare l’esperienza di parcheggio dei cittadini ne è un esempio.
Attraverso la piattaforma è possibile vedere gli stalli liberi, prenotare e pagare la sosta comodamente dal proprio smartphone. L’intero processo è regolato da una serie di sensori installati lungo le aree di parcheggio.

Smart Working / lavoro agile / nuove modalità di lavoro: come si pone la vostra azienda rispetto a queste tendenze? Che approccio avete scelto con i vostri collaboratori, dopo la Pandemia, e perché?

In realtà Aqua Consulting già prima della Pandemia adottava politiche di Smart Working piuttosto intense. I nostri dipendenti non hanno badge, non hanno orari e sono liberi di lavorare dove e quando vogliono, il tutto ovviamente previa organizzazione con il responsabile di reparto e al netto di eventuali appuntamenti in cui è necessaria la presenza fisica negli uffici di pertinenza di una delle nostre sedi.

Perché un visitatore del Global Summit Marketing & Digital dovrebbe sedersi al vostro tavolo? Cosa vi differenzia dalle altre aziende del settore?

Sicuramente l’elemento che ci differenzia da tante aziende è che essendo un polo tecnologico altamente specializzato sia dal punto di vista hardware che da quello software abbiamo la possibilità di fornire soluzioni customizzate e integrate da entrambi i punti di vista.

Carmelo Bartolone di Aqua Consulting
24° Global Summit Marketing e Digital
21 | 22 FEBBRAIO 2024
ACCEDI QUI se sei registrato o ISCRIVITI