marketing cafè

Datalytics: nuovi format di customer engagement per brand ed eventi

Come aumentare le interazioni dei consumatori e monetizzare i touchpoint fisici e digitali durante eventi e campagne marketing

Aziende e brand hanno ormai compreso l’importanza delle nuove strategie di attivazione del target di riferimento, in particolare basate su una partecipazione attiva dei consumatori. Alle nuove audience attive sul digitale non basta più guardare un video pubblicitario o recarsi in un negozio per acquistare un prodotto. Il consumatore digitale vuole commentare, recensire, condividere, provare.

Ecco perché aziende e brand hanno la possibilità di sfruttare i diversi touchpoint fisici e digitali – schermi, landing page, totem in punto vendita – per ingaggiare il target e renderlo protagonista delle proprie campagne.

Oggi, più del 90% degli utenti consumatori utilizza lo smartphone durante un evento o in punto vendita durante lo shopping. I brand devono sapere come sfruttare questa tendenza per ingaggiare, convertire e dunque monetizzare. Perché una strategia basata solo ed esclusivamente sull’engagement porta sicuramente dei benefici in termini di visibilità ed interazioni, ma non permette al brand di completare il ciclo che porta ad un effettivo guadagno in termini di lead o vendite.

Datalytics è un’azienda italiana nata nel 2014 che sviluppa e distribuisce sul mercato B2B soluzioni software proprietarie per brand, agenzie ed eventi. La suite Datalytics Engage è proprio pensata per il Customer Engagement, permettendo alle aziende di attivare nuovi format strategici per:

  • Aumentare le interazioni dei consumatori durante eventi e campagne marketing
  • Generare conversioni allo specifico obiettivo di marketing (lead, download, iscrizioni)
  • Monetizzare le campagne di engagement

Questo nuovo funnel sfrutta in particolare la nuova tendenza del Phygital Marketing, ovvero ciò che collega l’esperienza fisica a quella digitale, sfruttando la presenza massiva del mobile e dei social media per una conversione in tempo reale. Un esempio?

Un brand B2C invita i consumatori in punto vendita a provare un prodotto e condividere un proprio contenuto foto o video con un hashtag dedicato sponsorizzato dal brand stesso. Tutti i contenuti condivisi dai consumatori vengono proiettati in tempo reale su un Social Wall visualizzato su diversi touchpoint (totem in punto vendita, sito web, app).

All’avvenuta condivisione del contenuto, il brand invia a tutti i consumatori ingaggiati un messaggio automatico – Datalytics ha sviluppato una tecnologia proprietaria chiamata Auto Reply – per convertirli a landing page, mini-siti e altre destinazioni online dove è compreso l’obiettivo di marketing specifico e dunque la forma di monetizzazione desiderata (esempio, lasciare una email per ricevere un voucher per l’acquisto di quello specifico prodotto).

Datalytics ha sviluppato negli anni centinaia di format diversi per i più importanti brand italiani ed internazionali. Ogni brand ha i suoi obiettivi, ma una strategia in comune: ingaggiare i consumatori in maniera interattiva e renderli protagonisti delle campagne marketing.

comunicati

Datalytics Engage

20° Global Summit Marketing & Digital

19 e 20 febbraio 2020

ISCRIVITI

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Accetto. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi